fbpx

La conferenza stampa di presentazione di Natale e Capodanno a Ferrara

Una conferenza stampa gremita, quella svoltasi mercoledì 6 novembre in occasione della presentazione degli eventi di Natale è in Centro – Capodanno a Ferrara (dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020). L’elegante Sala degli Arazzi del Comune di Ferrara ha ospitato giornalisti, sponsor, partner e pubblico ai quali gli organizzatori – Delphi International, Made Eventi e Sapori da Mare – hanno svelato programma completo delle manifestazioni, ricco di concerti, spettacoli, momenti dedicati alla solidarietà e tante novità che potete trovare sul sito www.capodannoferrara.com e nelle prossime newsletters.

Presenti alla conferenza, per il Comune di Ferrara, il Sindaco Alan Fabbri e l’assessore al Commercio e Turismo Matteo Fornasini. “Ferrara è una città viva dove devono esserci eventi, e quella del Natale e Capodanno è una programmazione accattivante all’altezza della città.” – dice il Sindaco – “Abbiamo cercato di garantire un sempre migliore accesso ai turisti , e dal 30 novembre al 6 gennaio sarà attiva una sperimentazione con dei minibus elettrici che collegheranno il centro città a zone come San Giorgio e il Meis”.

Fornasini ha sottolineato inoltre l’importante valenza turistica e promo commerciale degli eventi di Natale e Capodanno, pienamente sostenuti dall’ amministrazione. A sostenere le iniziative di Natale e Capodanno anche la Camera di Commercio cittadina: “la cultura è un volano formidabile per creare ricchezza” dice Andrea Migliari, responsabile comunicazione “e coinvolge tantissimi settori che incidono sull’intero indotto del nostro territorio”. Dello stesso avviso Zeno Govoni, vice presidente di Visit Ferrara “Il periodo delle festività Natalizie con i suoi tanti eventi occupa e spalma business su una filiera davvero ampia, dando inoltre grande visibilità alla città”.

Anche gli Sponsor degli eventi di Natale e Capodanno, come sempre preziosi alleati nella realizzazione del programma, e ai quali è andato il sentito ringraziamento di organizzatori e istituzioni, hanno avuto modo di presentarsi durante la conferenza stampa.

Una rete di collaborazioni forte e salda dunque, impegnata per dare alla città una programmazione di qualità ed attrarre turisti da ogni parte d’Italia e d’Europa.